Orler TV

Su Digitale terrestre, Sky e in Streaming web

“L’acquisto di un’opera d’arte può rappresentare anche un notevole sacrificio e perciò essa deve essere vera e genuina”.

– Ermanno Orler

bannerdevicesnew

Canale 144 del Digitale terrestre
Sky 867

Presentatori

basilico

Davide Basilico

E’ nel 1982 la prima timida apparizione quale televenditore, attività che da allora non ho più abbandonato, lavorando per le più conosciute organizzazioni italiane. Accanto a questa occupazione, all’interno di un percorso di crescita personale, nel 1983 divengo Perito di Tribunale ed Esperto per l’Arte orientale riconosciuto dalla Comunità Europea; nel 1984 pubblico il libro “Tappeti Orientali” per la casa editrice Hoepli; nel 1989 collaboro con i Lions in qualità di relatore negli “Incontri con l’arte”. Nel 1999/2000 tengo una serie di conferenze presso la Domus Aurea di Milano.
Fino ad arrivare ai giorni nostri, dove, grazie ai fratelli Orler, ho avuto la possibilità di presentare arte e gioielli di altissimo valore.

carlo-1-bis

Carlo Vanoni

Da 25 anni mi dedico a tempo pieno al mondo dell’arte contemporanea, come consulente di varie gallerie d’arte, curatore di mostre e divulgatore in generale. Con Luca Berta ho pubblicato il libro “A letto con Monna Lisa. Storia dell’arte per pendolari” tradotto in inglese (“In bed with Monna Lisa”) da cui è nato lo spettacolo teatrale “L’arte è una caramella” da me interpretato e presentato in molti teatri italiani. Sono stato ospite di trasmissioni radiofoniche (Radio 101, Radio 2) e televisive (“Cominciamo bene estate”, Rai3). Mi dedico a cicli di conferenze al fine di rendere i linguaggi contemporanei accessibili a tutti e collaboro con la rivista Arte iN dove ho una rubrica fissa. Sono laureato in Sociologia e in Conservazione dei beni culturali.

20151031093326

Catone Biasioli

Dopo aver lavorato fin dalla fine degli anni ’70 in varie emittenti televisive come TELE PADANA 1 a Montichiari in provincia di Brescia, RETE A di Milano, nell’emittente TRIVENETA di Padova, a TELEALTOVENETO a Bassano del Grappa, a TELEVENEZIA, a TELEFRIULI ad Udine, a RETEBARBARA a Sacile, a TELEREGIONE a Cornuda ed in molte altre, nel periodo in cui sta lavorando a CANALE 21 a Palermo, Ermanno Orler lo contatta per alternarsi nella presentazione di trasmissioni commerciali con l’amico Gigi Montini. Il ciclo di trasmissioni ha successo, siamo all’inizio degli anni ’80, e da allora la collaborazione con le Gallerie Orler è stata praticamente ininterrotta grazie al suo amore per i tappeti orientali e l’arte moderna.

faccenda colore

Giovanni Faccenda

Nato a Firenze nel 1967. Critico e storico dell’arte, collabora con «La Nazione» e con vari periodici a carattere nazionale. Ha diretto il Museo civico di arte moderna e contemporanea di Arezzo e tuttora fa parte di prestigiosi comitati scientifici di note istituzioni pubbliche. Fra le numerose esposizioni che ha curato, accompagnate più volte dall’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, si ricordano le antologiche di de Chirico, Morandi, Utrillo, Ligabue, Rosai, nonché le grandi rassegne «Da Picasso a Botero» e «Giorgio de Chirico e un Novecento prima e dopo la Transavanguardia». È anche autore del saggio «Da Böcklin a de Chirico, la lunga alba della pittura metafisica».
Fra gli altri incarichi attualmente ricoperti, quello di responsabile scientifico del Catalogo dell’Arte Moderna pubblicato ogni anno da Editoriale Giorgio Mondadori.

Giorgio Regali

Castiglioncello. E’ li che passo le mie vacanze da quando sono nato. Cosa c’entra questo con una biografia? Nel mio caso è un passaggio fondamentale. E’ proprio in quella piccola cittadina balneare, in cui la pittura macchiaiola si espresse al meglio che ho imparato ad amare l’arte e la pittura tanto da farne la mia professione. Da ormai dieci anni mi occupo di mercato d’arte moderna e contemporanea dopo un primo percorso più classico legato alle gallerie per come le si intende comunemente arrivano le esperienze televisive. Mi piace pensare che è per queste mie caratteristiche che la famiglia Orler mi ha chiesto di entrare a far perte di una squadra di presentatori già straordinaria. Non posso non citare il mio amore per il tappeto orientale e più precisamente per la cultura persiana. Mi reco in quei luoghi frequentemente e l’aver imparato la lingua farsi mi ha permesso di entrare in profondo contatto con quelle culture. Mi laureo all’ Accademia d’arte Silvio D’amico dove ho imparato che l’arte, quale essa sia, ci aiuta a conoscere noi stessi e il mondo che ci circonda.

Per informazioni e/o risoluzioni di problemi legati alla visione di Orler TV in streaming è possibile scrivere a streaming@tuttositiweb.com

Scopri il palinsesto di Orler TV